VERO: Presenza di donne incinte nell’ospedale pediatrico bombardato a Mariupol

Confermata la presenza di donne incinta e operatori sanitari nell'ospedale pediatrico bombardato a Mariupol. Tra cui la nota influencer ucraina.

1/ Continuano a circolare senza freni #fakenews sulla guerra in corso in Ucraina. L’ultima in ordine di tempo, con migliaia di condivisioni, riguarda il bombardamento contro l’ospedale pediatrico di Mariupol

2/ La tesi complottista sarebbe che, data la presenza dell’influencer ucraina Marianna Podgurskaya tutto sia stato finto e con da attori che recitavano. In realtà Marianna ancor prima del conflitto aveva postato immagini della sua gravidanza

3/ Inoltre, grazie al video girato dall’ Associated Press (autorevolissima agenzia di stampa internazionale) nell’immediatezza dell’evento, possiamo comprendere come tutto sia stato purtroppo drammaticamente reale


4/ Marianna è poi visibile in quest’altro video https://svoboda.org/a/31745199.html?withmediaplayer=1

5/ Per ulteriori approfondimenti suggeriamo poi di leggere gli articoli già pubblicati da Il post:
👉 https://ilpost.it/2022/03/11/influencer-incinta-ospedale-mariupol-russia-disinformazione/?utm_medium=social&utm_source=instagram&utm_campaign=lancio,

da open online:
👉 https://www.open.online/2022/03/10/teoria-complotto-ambasciata-russa-donne-vittime-bombardamento-mariupol/

e da Bufalenet:
👉 https://www.bufale.net/frettoloso-definire-marianna-podgurskaya-attrice-ucraina-allospedale-pediatrico-di-mariupol/


Condividi sui social

Dati bancari per la donazione

BPER BANCA SPA

Intestatario: OSINTITALIA

IBAN: IT19A0538703223000003350396

SWIFT: BPMOIT22XXX